•  

  • Il Tribunale per i Minorenni di Venezia

     

     

    Il Tribunale per i Minorenni istituito con RDL n.1404 del 1934 ha:

    • competenza penale per i reati commessi da minori degli anni 18 e per l’esecuzione delle pene inflitte per reati commessi da minori fino al compimento del 25 anno di età;
    • competenza civile, nelle materie attribuite dall’art. 38 disp. att. c.c. e dalle legge speciali.

     

    Il Palazzo per la Giustizia Minorile

    Il Tribunale per i Minorenni di Venezia, quando venne istituito, dimorava nel centro storico di Venezia, ma dal giugno 2002 si è trasferito presso il Palazzo per la Giustizia Minorile, a Mestre in Piazzale Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa s.n.c., al centro di due vie formanti una sorta di triangolo: Via Bissa e Via Forte Marghera. Nello stesso edificio si trovano anche:

    • la Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni;
    • l’Ufficio di Servizio Sociale per Minorenni: istituto di assistenza ai minorenni autori di reato in ogni stato e grado del procedimento penale;
    • il Centro per la Giustizia Minorile per il Friuli Venezia Giulia, il Trentino Alto Adige ed il Veneto: organo del decentramento amministrativo che ha competenza sul territorio delle tre regioni, con funzioni di programmazione tecnica ed economica, controllo e verifica nei confronti dei Servizi minorili da esso dipendenti, quali gli Uffici di Servizio Sociale per i Minorenni, gli Istituti penali per i minorenni, i Centri di Prima Accoglienza, le Comunità.