•  

  • Misure applicabili a minori irregolari per condotta o per carattere – art.25 R.D.L. 1404/1934

    COS’È

    Quando un minore degli anni 18 dà manifeste prove di irregolarità della condotta o del carattere, il Tribunale per i Minorenni può avviare approfondite indagini sulla personalità del minore e disporre con decreto motivato una delle seguenti misure:

    • affidamento del minore al servizio sociale minorile;
    • collocamento in comunità.

    CHI

    • Procuratore della Repubblica;
    • Genitori;
    • Tutore.

    COME E DOCUMENTAZIONE

    Il ricorso va presentato in Cancelleria in carta semplice con indicazione delle ragioni che muovono la domanda.

    Non è necessario proporlo con il patrocinio di un avvocato.

    DOVE

    COSTO

    Non sono previste spese.

    TEMPI

    Le tempistiche non sono definibili a priori in quanto dipendono dalla complessità istruttoria.