•  

  • Ricorso per sottrazione internazionale di minori – art. 7 Legge 64/1994

    COS’È

    È la possibilità di presentare un ricorso per la richiesta di rimpatrio di un minore che si trova in Italia a seguito di sottrazione internazionale. Con l’espressione “sottrazione internazionale di minori” si indica :

    • quando uno dei genitori lo conduce con sé all’estero sottraendolo dal luogo di residenza abituale, senza alcuna autorizzazione;
    • quando il minore non viene ricondotto nel suo Paese di residenza abituale da parte di chi abbia l’obbligo giuridico di farlo.

    CHI

    Gli esercenti la responsabilità genitoriale a mezzo di avvocato e il Pubblico Ministero.

    COME E DOCUMENTAZIONE

    Ricorso e documenti giustificativi.

    DOVE

    COSTO

    Non sono previste spese.

    TEMPI

    La prima udienza viene fissata entro 30 giorni.

    Il tempo per la definizione del procedimento non è definibile a priori in quanto dipende dalla complessità dell’istruttoria.